sangoi acciaio

Ti serve una tolleranza ristretta? Ecco cosa è necessario considerare nella tua richiesta.

Ogni prodotto ha le sue tolleranze dimensionali stabilite dalla norma applicabile. Le tolleranze sulla larghezza sono  definite dalle seguenti norme:

Laminati a Caldo Neri e Decapati secondo EN10111 – EN10025:

  • UNI EN 10051. Essa prevede che, per un rotolo di lamiera avente:
    • larghezza <=1850 mm, la larghezza oscilli da -0 a +20 mm (Tolleranza -0/ + 20 mm);
    • larghezza >1850 mm, la larghezza oscilli da -0 a +25 mm (Tolleranza -0/ +25 mm).

Laminati a freddo secondo EN10130 – EN10268 ed elettrozincati secondo EN10152:

  • UNI EN 10131. Essa prevede che, per un rotolo di lamiera avente::
    • larghezza <=1200 mm, la larghezza oscilli da -0 a +4 mm (Tolleranza -0/ + 4 mm);
    • larghezza >1200 e <=1500 mm, la larghezza oscilli da -0 a +5 mm (Tolleranza -0/ +5 mm);
    • larghezza >1500, la larghezza oscilli da -0 a +6 mm (Tolleranza -0/ +6 mm)

Rivestiti a caldo per immersione in continuo (prodotti EN10346):

  • UNI EN 10143. Essa prevede che, per un rotolo di lamiera avente:
    • larghezza >=600 mm e <=1200 mm, la larghezza oscilli da -0 a +5 mm (Tolleranza -0/ + 5 mm);
    • larghezza >1200 e <=1500 mm, la larghezza oscilli da -0 a +6 mm (Tolleranza -0/ +6 mm);
    • larghezza >1500 e <= 1800 mm, la larghezza oscilli da -0 a +7 mm (Tolleranza -0/ +7 mm)

Spesso però, per specifiche esigenze, vengono richieste lamiere ottenute dalla spianatura di coils con una tolleranza fuori norma e più restrittiva.

Scopri di più con Sangoi Steel-Up

Va tenuto presente però che le lamiere da coil si ottengono attraverso queste fasi:

-svolgimento del coil;

-spianatura;

-taglio trasversale alla lunghezza richiesta.

 

La larghezza delle lamiere spianate da coils resta conseguentemente la stessa larghezza del coil, con le tolleranze previste dalle norme summenzionate. Ne consegue che il rispetto di una tolleranza ristretta diversa dalla tolleranza di norma comporta:

  1. la lavorazione aggiuntiva del taglio longitudinale del coil per refilare la larghezza con una tolleranza più ristretta
  2. lo scarto del refilo di produzione

È dunque naturale che nell’assicurare al cliente la tolleranza ristretta voluta il fornitore debba considerare l’aggravio della lavorazione aggiuntiva.

È davvero necessario per te avere una tolleranza ristretta? Non farti remore, Sangoi provvede secondo le tue specifiche esigenze.

Non hai una reale esigenza di una dimensione più restrittiva rispetto alla norma? È più conveniente per te richiedere un prodotto di dimensioni standard.

Servono maggiori dettagli?

Chiedi ai nostri tecnici!

Con Sangoi e la formula Steel Up® puoi trovare l’acciaio giusto e molto di più.

Scopri di più qui

 

Alessandra Sangoi

Alessandra Sangoi
CEO

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

You have Successfully Subscribed!