lavorazione acciaio sangoi

Vuoi fare tutto da solo nel mondo dell’acciaio? Preparati a dover gestire tutto questo.

Le ultime statistiche di settore indicano che ad aprile 2019 la produzione siderurgica mondiale è stata pari a 156,671 milioni di tonnellate, con un incremento del 6,4% (+9,426 milioni di tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2018 (fonte Siderweb).

In testa ai paesi produttori c’è la Cina, prima anche per crescita con un +12,7% a 85,032 milioni di tonnellate.

L’unione europea registra una contrazione del 4,2% mentre quella italiana è del 5,8% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Espresso in volumi, il calo è stato di 119mila tonnellate.

Sempre a febbraio 2019, però, l’import italiano di prodotti siderurgici è stato di 2,637 milioni di tonnellate, con un incremento del 5,9% rispetto al corrispondente mese del 2018 e una prevalenza dei semilavorati e dei prodotti piani.

Questi dati riferiti al mese di aprile danno una misura delle tonnellate di acciaio che ogni giorno vengono movimentate sul mercato.

Prodotti in acciaio: quando l’esperienza supera la complessità

La lavorazione dei prodotti in acciaio coinvolge numerose realtà aziendali per la realizzazione dei loro prodotti destinati a svariati settori.

Quello del siderurgico è probabilmente uno dei settori più complessi e strutturati dal punto di vista logistico e organizzativo.

Scopri di più su Steel Up®

Proprio per questa ragione l’esperienza e il know how sono un asset strategico indispensabile.

La filiera produttiva dell’acciaio richiede competenze e professionalità, questo per il fatto che per realizzare nastri e lamiere in acciaio sono previste diverse fasi produttive.

lavorazione acciaio sangoi

Quali sono le esigenze per gli operatori di mercato?

Ogni azienda che ha a che fare con la realizzazione di prodotti in acciaio necessita di avere alle spalle una buona conoscenza riguardo alle caratteristiche del materiale, per esempio. Questo perché il settore è molto ampio e diversificato, e risulta necessario fare le giuste valutazioni prima di procedere alla fornitura.

Si immagini ad esempio un’azienda che produce caldaie in acciaio.

Le principali esigenze di un produttore di questo tipo sono, in primis, di avere a disposizione un sistema di produzione e di lavorazione che sia flessibile e capace di trasformare le lamiere in acciaio in prodotti finali (nel nostro caso, caldaie).

Se per i tuoi prodotti utilizzi acciaio, il tuo fornitore deve avere delle caratteristiche ben precise.

lavorazione acciaio sangoi

4 caratteristiche del buon fornitore di acciaio

1 – Fornitura

Per poter disporre di queste lamiere in acciaio è necessario poter contare su un fornitore di fiducia che sia capace di rispettare le tempistiche di fornitura prestabilite e che sappia offrire sempre un certo standard di qualità.

Per ogni modifica che si vuole apportare al prodotto (caldaie nell’esempio di prima) può essere necessario richiedere al fornitore di modificare le caratteristiche del contratto di fornitura in poco tempo.

Spesso però i fornitori non sono sempre collaborativi e può essere difficile definire un nuovo accordo.

2 – Oscillazioni di prezzo

Dal momento che stiamo parlando di acciaio devi anche considerare il fatto che questo materiale, così come tutti i metalli, ha un prezzo di mercato.

Quest’ultimo può variare di molto, anche nel breve termine.

Le oscillazioni di prezzo della materia prima sono una condizione fisiologica di mercato, che può essere ad esempio legata all’applicazione di dazi su merci specifiche.

Proprio per questo motivo è importante monitorare costantemente l’andamento di mercato.

Una forte variazione di prezzo può essere un’importante problematica per un’azienda che basa parte del proprio business sull’acquisto di nastri e lamiere in acciaio.

Questo può causare una contrazione nei volumi di fornitura che si propagano in poco tempo nell’operatività del resto dell’azienda, andando a inficiare per esempio nei livelli di fatturato.

lavorazione acciaio sangoi

3 – Contrazione nella domanda di mercato

Il mercato non sempre lavora a pieno regime: possono esserci momenti critici in cui risulta difficile vendere. Questo può tradursi in una riduzione dei flussi di cassa.

Come liquidare il fornitore se il cliente non ti ha ancora pagato?

Dovrai poter richiedere una maggiore dilazione di pagamento al tuo fornitore, ma non è detto che te la conceda.

4 – Logistica e organizzazione

Un altro fattore riguarda l’aspetto della logistica.

Quando si effettuano forniture di un certo volume è necessario avere alle spalle un sistema che sia capace di organizzare al meglio il trasferimento dal fornitore all’acquirente.

La logistica è una leva competitiva importante per gestire al meglio il proprio business grazie a: una costante tracciabilità dell’ordine, una spedizione che rispetti le tempistiche previste e un trasporto che sappia garantire protezione e sicurezza del materiale.

Una grande fornitura di acciaio richiede dunque una progettazione che sia capace di rispettare le esigenze specifiche di ogni azienda.

Un importante fardello interamente sulle spalle della tua azienda

Come si può notare, il mercato dell’acciaio richiede un’elevata attenzione in diverse fasi della catena produttiva: fornitura, consegna e monitoraggio dell’andamento dei livelli di prezzo.

Organizzare le scorte di magazzino e gestire le forniture significa necessariamente addossarsi una serie di responsabilità non indifferenti.

Questo può tradursi in una complicazione nella gestione dell’intera operatività aziendale.

La filiera produttiva potrebbe risentirne poiché si tende a concentrare parte delle risorse su attività che potrebbero tranquillamente essere affidate a terze parti.

lavorazione acciaio sangoi

Sei sicuro di voler occuparti di tutto questo da solo?

Proprio per questo motivo nasce Steel Up®, l’esclusiva formula di Sangoi che nasce proprio come risposta concreta per quelle aziende che cercano un supporto reale alla gestione di tutto ciò.

Vuoi essere più competitivo sul mercato? Allora scegli la nostra nuova formula operativa.

Steel Up® ti permette di avere:

  • Maggiore sicurezza sulla qualità dei materiali
  • Maggiore efficienza nella logistica
  • Maggiore convenienza nel medio periodo
  • Maggiore risparmio di tempo
  • Maggiore attenzione sull’andamento dei prezzi di mercato
  • Maggiore ottimizzazione dei flussi di cassa

Questi sono i vantaggi che ti offrirà la nostra formula Steel Up®:

  1. Priority
  2. Constant Rate
  3. Steel Finance
  4. Fit Packaging

Scopri di più sul sistema Steel Up®.

Scopri di più qui

Alessandra SangoiAlessandra Sangoi
CEO

 

 

Leave a reply:

Your email address will not be published.

- Dichiaro di aver letto l' informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati

Site Footer

Sliding Sidebar

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

You have Successfully Subscribed!