acciaio metodo kanban sangoi

L’asset segreto che non pensavi di poter avere

Molto tempo fa, il responsabile della produzione di Toyota, Taiichi Ōno, si rese conto che per rendere più efficace la produzione, era necessario rovesciare il processo di realizzazione del prodotto.

Al tempo si parlava di automobili, uno dei beni tra i più complessi da realizzare e da gestire lungo la linea produttiva.

Diversi pezzi, una catena di montaggio molto lunga e tantissimi fornitori diversi. Il tutto da gestire in modo da avere sempre il magazzino pieno.

Dover gestire tutto questo era davvero complesso.

Così Ōno rivoluzionò completamente questo sistema produttivo portandolo da un’ottica “top down” a “bottom up”.

In altre parole, viene analizzato il fabbisogno e le necessità “a valle” (magazzino) per poi dare delle indicazioni precise alla produzione, che sta “a monte” (responsabili produzione e vendite).

Questa storia racconta la genesi di un processo produttivo molto preciso.

Il sistema produttivo kanban.

Che cosa è il metodo produttivo kanban

Inventato da Toyota negli anni ’80, si tratta di un’evoluzione del tradizionale metodo produttivo.

Questo modello operativo permette la gestione delle risorse di una catena produttiva in un’ottica just in time, consentendo dunque di monitorare le scorte e i fabbisogni della produzione in tempo reale e avere sempre a disposizione la giusta quantità di prodotti finiti.

Il sistema kanban si basa totalmente sulla gestione delle quantità richieste dal processo produttivo, ma capovolgendo il normale sistema di produzione.

Semplificando, il metodo kanban consta nel ribaltamento della normale logica di produzione, nella quale il prodotto viene realizzato quando viene esplicitata una necessità da parte del cliente. Il sistema kanban invece ragiona al contrario: è la mancanza del prodotto nel magazzino (che nel frattempo è stato prodotto e consegnato) a generare un’ulteriore richiesta di produzione.

acciaio metodo kanban sangoi

Facciamo un esempio pratico.

Pensiamo a un’azienda che produce scarpe.

Ovviamente ci sarà un magazzino, dentro il quale vengono stoccate le calzature. Nel momento in cui i prodotti tenuti in magazzino iniziano ad essere spediti, il sistema (in maniera digitale oppure attraverso degli appositi cartellini) notifica al responsabile di produzione che le scorte in magazzino stanno finendo.

Di conseguenza, il responsabile, prima ancora che le scorte siano finite, inizia un nuovo ciclo di produzione del prodotto.

In questo modo, senza ricevere indicazioni dall’alto, è proprio l’ultimo stadio della filiera produttiva (in questo caso in magazzino) che indica quando iniziare la produzione, e non un altro reparto aziendale.

Questo sistema produttivo ha diversi vantaggi, tra cui:

  • maggiore controllo delle scorte
  • gestione più efficace e razionale del magazzino
  • assenza di tempi di produzione (tutto è sempre disponibile)

Il sistema kanban nel settore acciaio

I vantaggi dell’utilizzo di un sistema di produzione kanban per i clienti sono innegabili in diversi settori.

Ma questo sistema esiste anche nel settore dell’acciaio?

La risposta è sì, e porta con sé tutti i vantaggi del sistema inventato da Taiichi Ōno.

In Sangoi abbiamo fatto tesoro dell’esperienza della produzione Toyota, e abbiamo portato la logica di produzione kanban anche nel settore dell’acciaio.

Ecco che cosa avviene.

Nel nostro magazzino riserviamo uno spazio particolare ai clienti che richiedono uno specifico formato di lamiere, a utilizzo ricorrente.

Questo spazio, che viene quindi utilizzato solamente per questa particolare tipologia di acciaio, permette di offrire le lamiere con tempi di consegna entro 3 giorni.

I vantaggi del metodo kanban nel settore acciaio sono:

  • prodotti sempre disponibili
  • tempi di consegna minimi
  • garanzia di presenza del materiale
  • maggiore flessibilità nella produzione per il cliente
  • migliore gestione del magazzino del cliente

acciaio metodo kanban sangoi

Il sistema kanban è disponibile in Steel Up® formula

Tutti i benefici della logica kanban sono disponibili per i clienti che scelgono la formula Steel Up®.

Steel Up® rappresenta un servizio unico nel mondo dell’acciaio, che consente di sfruttare benefici senza pari in un settore spesso tradizionale come questo.

Il metodo kanban è compreso nel servizio Priority che fa parte della Steel Up® formula.

Con Priority Sangoi ti mette a diposizione, in un’area di magazzino a te riservata, un lotto di articoli preordinati con logiche di gestione che seguono il sistema Kanban.

Così tramite l’accesso on-line al sito Sangoi puoi verificare la disponibilità a terra della merce e lanciare l’ordine definitivo, che ti viene quindi consegnato entro 3 giorni lavorativi.

Grazie al sistema di approvvigionamento kanban previsto in Priority nella Steel Up® formula, avrai davvero a disposizione un asset che ti permetterà di essere un passo avanti ai tuoi concorrenti.

Scopri di più sui vantaggi della Steel Up® formula.

Scopri di più qui

Alessandra SangoiAlessandra Sangoi
CEO

 

 

1 comments On L’asset segreto che non pensavi di poter avere

Leave a reply:

Your email address will not be published.

- Dichiaro di aver letto l' informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati

Site Footer

Sliding Sidebar

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

You have Successfully Subscribed!